Domande frequenti (Utente Finale)

Domande generali

Manutenzione e assistenza

  • Posso impostare il sistema di allarme di notte?

    Tutti i pannelli Euro e Enforcer possono essere impostati con varie configurazioni. La modalità più semplice prevede un’impostazione diurna completa e quella notturna parziale.

  • Posso ricevere una notifica se il mio sistema viene inserito/disinserito?

    La maggior parte dei pannelli invia messaggi di testo: se programmati correttamente, i pannelli possono inviare un messaggio ogni qual volta il sistema venga attivato/disattivato (tramite linea telefonica PSTN standard o modem GSM, per pannelli compatibili). Si tenga tuttavia presente che i costi di chiamata dipendono dal metodo utilizzato per inviare messaggi.

    Per la massima praticità, l’app Pyronix HomeControl+ offre sicurezza, controllo e tranquillità…in palmo di mano. Collegata al pannello Enforcer V10 tramite PyronixCloud, l’app consente di controllare e monitorare l’intero sistema di sicurezza da qualsiasi parte del mondo e con tutti i vantaggi delle nostre pluripremiate soluzioni wireless bidirezionali.

    L’app HomeControl+ consente di:

    attivare/disattivare il sistema;

    controllare lo stato del sensore in tempo reale;

    ricevere notifiche push;

    visualizzare la cronologia eventi;

    visualizzare i flussi live dalle telecamere HomeControl+;

    disponibile su iOS e Android.

     

  • Come posso silenziare gli allarmi?

    Inserire un codice utente valido o presentare un tag alla tastiera: verranno riconosciuti e silenzieranno qualsiasi allarme. Assicuratevi di annotare il display per determinare la causa d’allarme. L’allarme può essere silenziato anche presentando un tag valido ad un lettore.

  • Quanto durano le batterie nei dispositivi wireless Enforcer?

    In condizioni normali, le batterie dei dispositivi Pyronix attualmente in commercio dovrebbero durare fino a due anni. La batteria del sensore di vibrazione Mk1 (che è un prodotto preesistente) dura invece fino a un anno. Si tenga presente che un uso eccessivo o una scarsa potenza del segnale possono influire negativamente sulla durata della batteria.

  • Quanto dura l’allarme acustico esterno? E ne ho davvero bisogno?

    Secondo le leggi contro l’inquinamento acustico del Regno Unito, ogni segnalatore acustico esterno si deve spegnere massimo dopo 15 minuti di allarme. Su alcuni sistemi potrebbe non essere necessario installare un avvisatore acustico esterno, tuttavia è bene prima verificare con la propria compagnia assicurativa.

  • Ho degli animali domestici: il sistema funziona comunque?

    Gli animali possono attivare i rilevatori di movimento standard: è però possibile installare dei rilevatori pet immune,che escludono il movimento degli animali di peso inferiore ai 24 kg. Si noti che una corretta collocazione e configurazione dei dispositivi pet immune è essenziale per ottenere i migliori risultati.

  • Che succede in caso di interruzione di corrente?

    In caso di interruzione di corrente, la batteria situata all’interno della centrale subentrerà fino al ripristino dell’alimentazione. La batteria dovrebbe durare circa 12 ore, in base al tipo di sistema, e si ricaricherà al ripristino dell’alimentazione di rete.

PyronixCloud

Difetti di prodotto

  • (English) Why is the keypad not reading proximity tags?

    Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano.

  • Cosa può generare falsi allarmi nei rilevatori di movimento?

    I rivelatori a infrarossi passivi (PIR) possono essere influenzati dalle fonti di calore, come ad esempio dalle correnti di convezione da radiatori o da fuochi aperti. Anche tende o elementi d’arredo ondeggianti possono dare problemi: assicuratevi quindi che tutte le finestre e le porte nell’area siano chiuse e che non vi siano correnti d’aria.

  • Cosa può generare falsi allarmi nei sensori di fumo?

    Possono causare falsi allarmi gli ambienti sporchi o polverosi. In certi periodi dell’anno, inoltre (di solito nel periodo del raccolto), piccoli insetti possono penetrare nella camera di fumo, generando falsi allarmi. Per minimizzare questa problematica, assicuratevi che i sensori siano sempre conservati puliti aspirandoli almeno una volta all’anno.

Specifiche di prodotto

  • Qual è il vantaggio di collegare i rilevatori di fumo wireless al sistema di sicurezza?

    I sensori di fumo stand-alone avvisano di un potenziale incendio con allarmi sonori in caso di rilevazione di fumo. Collegando i sensori di fumo al sistema di sicurezza, è possibile avvisare l’utente con un messaggio di testo o un segnale inviato alla centrale di monitoraggio allarmi. Se un potenziale incendio si verifica quando siete lontani da casa, ne sarete tempestivamente informati in modo da intraprendere gli interventi necessari.

Sistema Generale