Octopus DQ

Pyronix lancia sul mercato globale un rivelatore che rappresenta un’efficace alternativa per la protezione di aree di grandi dimensioni. Octopus DQ presenta infatti un innovativo approccio al tema della rilevazione intrusione: anziché sistemare più sensori su più angoli per coprire zone ampie o di difficile accesso, è sufficiente posizionarne uno dall’alto che protegga perfettamente l’area. Il rilevatore Octopus DQ inoltre utilizza un elemento passivo quad (PIR), che assicura una migliore rilevazione dell’intruso rispetto al tradizionale montaggio a parete di sensori PIR doppio elemento. Octopus DQ rappresenta quindi una soluzione più sicura e meno costosa per qualunque tipo di installazione.Abbiamo sviluppato questo rilevatore quad zone PIR tenendo bene a mente le necessità e le richieste dei nostri installatori e utenti finali”, dichiara Laurence Kenny, Marketing Manager di Pyronix. Il nostro obiettivo – continua – è sviluppare prodotti di alta qualità, ma anche semplici da utilizzare e convenienti, e soprattutto capaci di rispondere a qualunque necessità di rilevazione emerga dal mercato. Il nuovo Octopus DQ è un tipico esempio della nostra filosofia costruttiva.”Con 360º di copertura, plastiche di livello superiore e un’installazione ottimizzata, Octopus DQ è in grado di proteggere corridoi dei negozi, spazi adibiti ad ufficio, magazzini: tutti i luoghi, in sintesi, che darebbero del filo da torcere ad un singolo rilevatore tradizionale.”